08/09/2014 – day 2
LA CITTA’ PROIBITA

Beijing con il sole è tutta un’altra cosa.Moon Cakes @Mid-Autunm Festival
La luce riflettendosi sul lago lo rende tutto scintillante, lo smog che ieri ci impediva di respirare sembra quasi essere scomparso e le vie fino a ieri impercorribili sembrano oggi più accessibili e si riesce perfino ad entrare nei negozi per dare una sbirciatina.

Beijing sembra cambiata, o forse siamo noi che dopo aver finalmente dormito 10 ore, ci siamo ripresi dal jet leg ed iniziamo a ragionare a mente lucida. 

Oggi qui in Cina è una giornata speciale, si tratta del Mid-Autumn Festival che vede come suo simbolo principale le gustose Moon Cakes: dei dolcetti tutti decorati a base di pasta di fagioli. Questo è l’unico momento dell’anno in cui la Luna raggiunge il massimo della sua rotondità e luminosità; tutto questo ha un forte significato religioso ed i cinesi trascorrono questa giornata in compagnia della loro famiglia gustando queste buonissime tortine mentre leggono, ascoltano musica ed ovviamente guardano incantati la Luna.

Piazza Tienanmen @BeijingDopo una deliziosa colazione da far invidia anche ai migliori bar italiani presso Caffè Bene, ci siamo diretti verso il cuore della città, oggi andiamo alla scoperta della Città Proibita. Questo immenso palazzo si affaccia sulla famosissima Piazza Tienanmen, una tra le più grandi piazze pubbliche del mondo, costruita con lo scopo di mostrare la potenza e la grandezza del partito comunista.

Così come era consueto fare dagli imperatori, anche noi entriamo nella città dalla porta sud, attraversando i cancelli sotto lo sguardo attento della gigantografia di Mao. Questo complesso è sbalorditivo, talmente grande da potercisi perdere dentro, così sontuoso ed imponente da che perfino gli elefanti erano costretti ad inginocchiarsi e così proibitivo che chiunque vi entrasse senza permesso veniva giustiziato all’istante. Consigliamo di terminare la visita uscendo dai cancelli nord e pagare gli extra 2 Yuan per accedere al Jingshan Park. Da qui potete arrampicarvi in cima alla collinetta dal quale si può ammirare l’estensione della Città Proibita, nonché godere di un’ottima vista dall’alto su tutta Beijing.

In serata visitiamo la zona moderna di Beijing (Wangfujing Dajie), che a primoMercato Notturno @Beijing avviso sembra proprio non avere niente a che vedere con il resto della città. Qui brulicano grattacieli, hotel a 5 stelle e negozi lussuosi.  Per cena prendiamo qualche spuntino tradizionale al caratteristico Mercato Notturno Donghuamen…se proprio volete potete trovare anche serpenti e scorpioni che vi verranno fritti al momento!

CONSIGLIO: Se morite dalla voglia di provare anche voi le deliziose Moon Cakes, ecco qui la ricetta.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>