21/06/2012 – day 152 (-5)
NIMBIN

Pubblicato il by tastesofworld

@NimbinDopo aver lasciato Surfers, siamo discesi lungo la Gold Cost toccando alcune deliziose cittadine costiere e alcune lunghissime, deserte spiagge di sabbia dorata; dove un vento costante crea le condizioni perfette per gli appassionati di Kitesurf. Per pranzo ci siamo fermati nella graziosa Coolangatta, l’ultimo paese del Queensland, proprio al confine con il NSW.
La meta di oggi però ci porta lontani dalla costa, infatti bisogna percorre una cinquantina di chilometri di stradine di montagna dissestate per raggiungere il famoso villaggio di Nimbin. Tutti ne parlano come un posto idilliaco e surreale, dove il tempo sembra essersi fermato agli anni 70. Tutto qui gira attorno alla cultura hippie, agli stili di vita alternativi, ma soprattutto alla Marjiuana.
Passeggiando lungo la via principale, non vi sarà difficile essere avvicinati da personaggi particolari dall’aria sospetta che vi proporranno con alcuni giri di parole biscotti ed erbe magiche o molto più direttamente se volete da fumare!
Fumare Marijuana qui non è legale, ma diciamo che il paese vive su questo mito che attira quotidianamente pulman carichi di backpackers e la polizia è Hemp Embassy @Nimbinstata costretta a chiudere un occhio…se non due. La gente fuma liberamente quasi ovunque e l’inconfondibile odore invade l’aria.
Qui a Nimbin, lo stereotipo dell’hippie con la maglietta arcobaleno sbiadita, i pantaloni a zampa d’elefante e la bandana esiste davvero, mentre gli ideali “peace and love” e dell’amore per la madre terra sono rispettati e propagandati in ogni angolo di strada.
Un paio di posti ci hanno colpito particolarmente. Il primo è l’Hemp Embassy: una specie di museo interamente dedicato alla canapa che incita a gran voce la Nimbin Museum @Nimbinlegalizzazione della marijuana, ne valorizza i benefici in campo medico e suggerisce perfino alcune ricette per preparare gustosi manicaretti; mentre il secondo è il Nimbin Museum: un insieme di cianfrusaglie, VolksWagen Kombi arrugginiti e qualche filmato d’epoca che raccontano la storia di questo paese dall’era degli aborigeni ai giorni nostri.
All’imbrunire lasciamo il paese e torniamo in direzione della costa, fermandoci in una rest-area vicino alla località più popolare d’Australia…Byron Bay.

CONSIGLIO :  Se riuscite, venite a Nimbin il primo week-end di Maggio per li MardiGrass…sembra davvero una festa memorabile!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>